La descrizione di una professione così vasta come quella dell’osteopata risulta difficile e spesso incompleta.

Senza essere prolissi ma cercando di evitare semplicismi potremmo dire che l’osteopatia è una medicina preventiva e curativa allo stesso tempo, basata essenzialmente su tecniche manuali. Il presupposto filosofico e scientifico è che l’organismo sia un tutt’uno e che la salute passi dall’equilibrio funzionale dell’insieme delle strutture che compongono il corpo umano.

Supportato da conoscenze scientifiche in continuo progresso, il lavoro dell’osteopata consiste nell’individuare i limiti della mobilità che interessano gli elementi strutturali del corpo umano, per poi riconferire loro la mobilità fisiologica e ristabilire o migliorare il corretto funzionamento dell’organismo.

In Svizzera, l’osteopatia è considerata una terapia di prima linea, quindi è possibile consultare direttamente un osteopata senza necessariamente avere una prescrizione medica.

Le prestazioni osteopatiche vengono rimborsate dalle maggiori assicurazioni complementari